Come funziona il report veicolo

Pubblicato 3 months ago da Massimo Varesio

In questo tutorial vedremo come utilizzare correttamente la funzione report veicolo per fare analisi dettagliate sui percorsi effettuati.

  1. Per visualizzare il report bisogna accedere al menù di Trackingram e cliccare sulla funzione Report veicolo, come indicato in figura.

  2. La prima cosa da fare è impostare l'intervallo di tempo per il quale desideri ricevere il report, e contemporaneamente occorre selezionare il veicolo del quale vuoi visualizzare gli spostamenti. Per scegliere il veicolo premi su Aggiungi veicolo. (Il piano FULL consente inoltre di selezionare anche più di un solo veicolo)

    Apparirà l'elenco dei tuoi mezzi, scegli quello di cui vuoi ricevere il report, selezionalo e premi su Conferma.

    Di conseguenza vedrai apparire il tuo veicolo selezionato nella schermata del report. Se desideri vedere il report completo assicurati di selezionare i pulsanti nominati "Visualizza tutte le fermate" e poi premi su Crea report, come indicato nella figura.

  3. A questo punto vedrai la tabella completa con tutti i report del veicolo nell'arco temporale impostato. Fondamentale è riconoscere i campi con colori diversi che stanno ad indicare precisamente:

    • Azzurro = Inizio e fine. (Per inizio si intende il primo punto di viaggio o il primo punto in cui è stato accesso il veicolo)
    • Verde = In viaggio
    • Giallo = Fermo acceso
    • Rosso = Fermo spento

    Nella figura sottostante invece puoi vedere come la tabella sia suddivisa in colonne, ciascuna della quali contiene una delle metriche disponibili nel report. Ad esempio, sono disponibili: l'indirizzo esatto in cui si trova il veicolo, la data e l'ora di inizio, la durata della sosta o del viaggio, i km percorsi dal punto iniziale, ed infine l'odomentro gps che conteggia i km percorsi.

  4. Ora invece vediamo come poter applicare dei filtri al nostro report. In particolare, possiamo escludere dal report alcune fermate di esigua durata che non sono ritenute importanti per le analisi. Ad esempio puoi escludere dal report le fermate di durata inferiore a 1 minuto considerandole come se il veicolo fosse in movimento.
    Per farlo si procede come indicato al punto 1 nell'immagine, cioè devi selezionare la casella apposita e spostare il cursore di modo che indichi il tempo desiderato. (In questo caso è appunto 1 minuto). Dopodiché è sufficiente premere su Crea report per riavviare il calcolo.
    Potremo notare come la tabella sia cambiata rispetto alla precedente, in quanto vengono escluse le fermate brevi ed il report ha carattere più sintetico. Questo filtro è applicabile sia alla fermate a motore acceso che alle fermate a motore spento.

  5. Inoltre, hai la possibilità di filtrare ulteriormente la tua tabella del report, andando a visualizzare solamente gli stati del veicolo che desideri. Se deselezioni una casella vedrai nella tabella tutti gli altri stati. Viceversa, se ad esempio ti interessa vedere solo quando il veicolo è fermo a motore accesso, allora dovrai lasciare soltanto l'omonima casella selezionata.
    Nelle figure sottostanti vengono mostrate tutte le possibilità:

    Posizioni in viaggio escluse

    Fermate a motore accesso escluse

    Fermate a motore spento escluse

    Geocodifica indirizzi è solitamente preimpostata in quanto permette di leggere l'indirizzo nel modo classico. Deselezionando il filtro invece saranno visibili le coordinate latitudine e longitudine della posizione.

    Ricorda che per vedere la tabella report al completo è che necessario che le quattro caselle siano tutte selezionate.

  6. Infine, al fondo della tabella puoi trovare un riepilogo del report effettuato, comprensivo di alcuni valori di sintesi che possono essere di grande aiuto alle tue analisi, come ad esempio la velocità media sostenuta.
    Nell'immagine sottostante viene appunto evidenziato il riepilogo del report con i dati disponibili.

Leggi anche il tutorial Tips and tricks per scoprire alcuni utili trucchi della funzione report veicolo.

L'articolo ti è stato d'aiuto?