Report dettagliato

Pubblicato 1 month ago da Massimo Varesio

In questo tutorial vedremo come utilizzare correttamente la funzione report dettagliato per fare analisi avanzate sui veicoli e sui percorsi effettuati.

Per quanto riguarda le modalità di accesso alla funzione e le informazioni generali consultare il tutorial Report veicolo - Panoramica.

Premessa: il report può essere effettuato a livello di singoli veicoli oppure è possibile includere più veicoli nelle statistiche.

Vediamo ora i passaggi per elaborare il report dettagliato. Per prima cosa vediamo che per avviare il report è necessario selezionare uno o più veicoli, e l'intervallo di date entro il quale si desidera ricevere il report. Questi passaggi sono i medesimi del caso del report semplificato (clicca qui per vedere il tutorial del report semplificato), ma in più è possibile utilizzare i filtri per includere/escludere nel report le fermate di durata di un certo arco temporale, impostabile muovendo il cursore sulle barre.
Dopodichè si preme sul pulsante CREA REPORT.

Per facilitare la comprensione delle operazioni suddividiamo il caso del report per un singolo veicolo e per una flotta di veicoli.

  1. Report singolo veicolo: notiamo che i dati vengono esposti in forma tabellare, e sono esportabili in file Excel semplicemente cliccando sull'apposito pulsante ESPORTA. Nella parte più alta della tabella è riportato il riepilogo generale, cioè la sintesi di tutti i dati descritti in tabella. Vengono riporati dati quali ad esempio: la velocità media, i chilometri percorsi, le tempistiche di sosta e di viaggio, i consumi etc.
    La tabella è divisa in colori diversi:

    • Le parti azzurre indicano inizio/fine percorso

    • Le parti verdi indicano il veicolo in movimento

    • Le parti gialle indicano il veicolo fermo-acceso

    • Le parti rosse indicano il veicolo fermo-spento

    É possibile svolgere alcune azioni direttamente agendo sulla tabella, ad esempio si possono inserire i POI cliccando sugli appositi pulsanti.
    Inoltre, al fondo della tabella è presente un riquadro che elenca i punti in cui i veicoli hanno effettuato delle fermate.
    Vediamo quanto descritto nelle immagini seguenti:

    Al fine di rendere più versatile il report, è stata introdotta la possibilità di filtrare la tabella a seconda degli stati del veicolo, cioè in viaggio, fermo-accesso, fermo-spendo. Nella figura sottostante vediamo un esempio di tabella filtrata per le sole posizioni in viaggio.

  2. Report veicoli multipli: nell'immagine sottostante vediamo che il report dettagliato per veicoli multipli si presenta in una forma simile al medesimo caso del report semplificato, cioè con i dati di ciascun veicolo raccolti in una tabella, che vengono poi sintetizzati in una tabella riepilogativa (riquadro a sfondo nero). La tabella dei dati, se pur appare simile a quella del report semplificato, riporta però più campi di analisi e dunque si tratta di un report più avanzato. É possibile, cliccando sui relativi pulsanti, aprire il report dettagliato di ciascun veicolo presente nella tabella.


L'articolo ti è stato d'aiuto?