Creazione categorie POI

Pubblicato 8 months ago da Massimo Varesio

In questa guida vi indichiamo le principali operazioni che si possono fare grazie agli strumenti per la gestione dei POI o punti d'interesse.


In particolare, in questo tutorial vediamo come gestire le categorie dei POI.

Creare delle categorie nelle quali suddividere i punti di interesse impostati può essere molto utile per migliorare la gestione delle attività. Ad esempio, si potrebbero racchiudere in un'apposita categoria tutti i POI relativi a magazzini di consegna, così da poterne facilitare la gestione, velocizzare la visualizzazione sulla mappa, impostare allarmi specifici, e molto altro ancora.

  1. Per accedere all'area dedicata alla categorie dei POI, bisogna per prima cosa cliccare nella sezione apposita del menù principale, come indicato in figura.

  2. Nella finestra che si apre viene mostrato l'elenco relativo alle categorie esistenti. Per creare una nuova categoria è sufficiente premere sul pulsante, come indicato.

  3. Successivamente bisogna inserire il nome che si vuole assegnare alla categoria, e premere su salva.

  4. A questo punto si apre la finestra relativa alla categoria. Per aggiungere uno o più POI alla categoria, bisogna semplicemente cliccare sul + accanto ai POI nella lista (l'elenco si riferisce a tutti i POI esistenti che non sono stati assegnati a nessuna categoria).
    È possibile assegnare un'icona alla categoria per personalizzarla; per farlo basta cliccare sul pulsante apposito, come mostrato in figura, e selezionare un'immagine a piacere tra i propri file.
    Nella parte inferiore della finestra vediamo la sezione dedicata agli allarmi dei POI, per i quali è disponibile uno specifico tutorial.

  5. Come vediamo nella figura sottostante, il POI selezionato entra a far parte della categoria creata. Se si desidera assegnare la stessa icona a tutti i POI appartenenti alla categoria, è sufficiente cliccare sul pulsante dedicato. Per velocizzare la procedura è possibile utilizzare i campi di ricerca dei POI.


L'articolo ti è stato d'aiuto?