Allarme generale per tutti i veicoli

Pubblicato 4 months ago da Massimo Varesio

In questa guida vi mostreremo come gestire gli allarmi di scollegamento alimentazione, ovvero l'allarme che invia una notifica nel caso in cui il dispositivo GPS perda alimentazione.


Nello specifico in questo tutorial vediamo come gestire questo allarme su tutti i veicoli che si hanno a disposizione. È importante ricordare che procedendo in questo modo gli allarmi sui veicoli seguono le impostazioni generali assegnate.

  1. Per prima cosa dovete accedere all'area dedicata agli allarmi, partendo dal menù principale di Trackingram, come indicato.
  2. Il secondo passaggio consiste nell'accedere alla sezione corretta, cliccando nell'area come indicato in figura.
  3. Nella prima parte della pagina dedicata a questo allarme troviamo le impostazioni da assegnare a tutti i veicoli che si hanno a disposizione. Impostare questo allarme è molto utile per ricevere avvisi immediati quando il localizzatore GPS viene scollegato dall'alimentazione, ad esempio se, nel caso di furto del veicolo, venissero tagliati i cavi del dispositivo.

    1. Si può abilitare/disabilitare l'allarme su tutti i veicoli, semplicemente selezionando la casella apposita.
    2. Si può personalizzare il testo dell'allarme.
    3. Si seleziona il destinatario/i dell'allarme; è anche possibile aggiungere nuovi destinatari indicandone il nome, l'indirizzo email ed il numero di telefono per l'invio degli SMS.

    Una volta completate le scelte bisogna premere sul pulsante salva regole generali.

  4. Nella parte successiva vediamo invece la sezione del riepilogo allarmi impostati. Possiamo notare che la tabella è divisa in due parti, quella di sinistra dedicata ai veicoli che seguono le impostazioni generali (cioè quelle appena descritte sopra), mentre a destra troviamo i veicoli che seguono impostazioni specifiche. Ciascuna delle due parti è suddivisa nelle sezioni allarme attivo/allarme disabilitato.
    In questo tutorial abbiamo visto come gestire le impostazioni generali, pertanto prendiamo a riferimento l'area evidenziata in figura, dove vengono elencati i veicoli della flotta.
    Al fondo della pagina troviamo infine l'elenco di quei veicoli che eventualmente non hanno un piano che permette l'impostazione dell'allarme alimentazione scollegata. Nel caso lo si desideri, si può sempre procedere all'implementazione del piano per poter usufruire dell'allarme.


L'articolo ti è stato d'aiuto?